Tutte le ultime notizie

Dall'ufficio Stampa di Codici

Codici: incontro con Ivass fondamentale per fare chiarezza su Eurovita

Codici: incontro con Ivass fondamentale per fare chiarezza su Eurovita

Cresce l’attesa per l’incontro di domani tra Ivass e associazioni dei consumatori su Eurovita.

Risparmiatori in ansia

Un appuntamento da cui si attendono chiarimenti importanti, considerando l’avvicinarsi del 31 ottobre, data del termine del blocco dei riscatti per gli oltre 350mila clienti, e le notizie che sono circolate in maniera frenetica nelle ultime ore. “Ci aspettiamo aggiornamenti importanti sulla situazione e come noi li attendono i risparmiatori – dichiara Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici –. Dopo mesi di forte preoccupazione e di grande incertezza, è doveroso fare chiarezza, fissando un percorso preciso per il passaggio verso la newco, stabilendo tappe e scadenze, spiegando come saranno gestite le polizze ed anche come e quando i clienti saranno informati e tenuti aggiornati sull’evoluzione della vicenda.

Si rischia una corsa contro il tempo

Abbiamo posto delle domande ad Ivass – prosegue Giacmelli – e domani ci attendiamo che vengano fornite le risposte. Temiamo che ci sia il rischio, infatti, che il salvataggio di Eurovita si trasformi in una corsa contro il tempo affannosa e confusa. Gli ultimi giorni sono stati un susseguirsi di notizie ed indiscrezioni non certo rassicuranti. Il bilancio in rosso del 2022, la modifica dell’assetto di Cronos Vita, la definizione degli accordi vincolanti tra le compagnie non ancora sottoscritti. Sono mesi, ormai, che si parla del piano di salvataggio di Eurovita. Il tempo delle promesse è finito, servono indicazioni precise e ci aspettiamo che vengano fuori dall’incontro di domani con Ivass”.

L'associazione Codici può supportarti, non esitare a contattarci!
Per informazioni scrivere a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Telefono 06.55.71.996