Tutte le ultime notizie

Dall'ufficio Stampa di Codici

Covid19, le ultime disposizioni del Governo

Covid19, le ultime disposizioni del Governo

Restare a casa. È il messaggio che ci sta accompagnando in questo difficile e drammatico momento. Ma ci sono degli spostamenti necessari, su cui è bene però fare chiarezza.

Il Dpcm di marzo

Il decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30 e il dpcm 2 marzo 2021 hanno disposto l’applicazione di misure restrittive per il contenimento del contagio da COVID-19.

Dal 15 marzo al 2 aprile 2021 e nella giornata del 6 aprile 2021, in tutte le zone gialle si applicano le disposizioni previste per le zone arancioni (articolo 1, comma 1, del decreto-legge 13 marzo 2021, n. 30). Questa sezione “faq” è stata quindi aggiornata come previsto dal decreto-legge e riporta, per le zone gialle e arancioni, le medesime risposte. 
Il 3, 4 e 5 aprile 2021, su tutto il territorio nazionale (tranne che nelle zone bianche), si applicheranno le restrizioni previste per le zone rosse.

La divisione in zone

La sezione FAQ (qui anche la mappa esemplificativa), tiene conto esclusivamente delle misure introdotte da disposizioni nazionali. Le Regioni e le Province autonome possono adottare specifiche ulteriori disposizioni restrittive, di carattere locale, per conoscere le quali è necessario fare riferimento ai canali informativi istituzionali dei singoli enti.

(aggiornamento del 15 marzo 2021)

L'autodichiarazione

Sul sito del Ministero dell’Interno è possibile scaricare l'autodichiarazione. L’associazione Codici ha attivato un servizio di assistenza, a cui i cittadini possono rivolgersi per chiedere aiuto. Basta scrivere un’email all’indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

Il Vademecum del Governo

Sul sito del Governo, invece, è riportato un vademecum con le risposte alle principali domande (qui l'aggiornamento con la divisione dell'Italia in aree con relative indicazioni).