Tutte le ultime notizie

Dall'ufficio Stampa di Codici

Codici: oltre 4 ore di ritardo, ma Ryanair respinge i reclami. Scatta l’azione per il risarcimento dei passeggeri

Codici: oltre 4 ore di ritardo, ma Ryanair respinge i reclami. Scatta l’azione per il risarcimento dei passeggeri

Sono tempi difficili per i passeggeri.

Il volo in ritardo

L’ennesima conferma arriva da un volo Ryanair, che ha totalizzato un ritardo di oltre 4 ore a causa di problemi organizzativi che la compagnia ha scaricato, di fatto, sui passeggeri. Comprensibile la loro rabbia, esternata anche all’associazione Codici chiedendo al tempo stesso assistenza.

Forti disagi

“Il volo in questione – spiega Stefano Gallotta, Responsabile del settore Trasporti e Turismo di Codici – è il volo FR 1160 Catania-Roma Fiumicino dello scorso 8 ottobre. L’arrivo era previsto per le ore 23:10, ma l’aereo è atterrato alle ore 3:30 del 9 ottobre con un ritardo di 4 ore e 20 minuti, come riportato nell’email della stessa compagnia. La causa è il ritardo di un altro volo diretto a Catania, dovuto a condizioni metereologiche avverse. Peccato che il temporale non c’entra nulla con il volo FR 1160, visto che sia a Catania che a Roma il tempo era buono in quel momento, e che i problemi organizzativi della compagnia aerea non possono mai rappresentare una causa esimente dall’obbligo di indennizzare i passeggeri, ai quali spettano ora 250 euro oltre alle eventuali spese sostenute a causa del ritardo, come ad esempio un taxi per raggiungere la propria abitazione visto che alle 3 di mattina non c’erano più mezzi pubblici a disposizione per muoversi nella capitale”.

Richiesta risarcimenti 

“Invece di ascoltare i passeggeri e tutelarli a fronte di un ritardo di oltre 4 ore – dichiara Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici – Ryanair ha respinto i reclami. Non è un comportamento corretto. La circostanza eccezionale che esonera il vettore da responsabilità risarcitorie è quella imprevedibile, che sfugge al controllo del vettore stesso, che non può far nulla per porvi rimedio. Qui parliamo di un temporale che ha ritardato un altro volo. Il disservizio è ricaduto su altri passeggeri, che giustamente ora chiedono i risarcimenti. Una richiesta legittima, che siamo pronti a sostenere”.

Come chiedere assistenza 

Codici sta raccogliendo le segnalazioni dei passeggeri del volo FR 1160 Catania-Roma Fiumicino dell’8 ottobre 2021 con Ryanair al fine di chiedere l’indennizzo contrattuale di 250 euro a passeggero ed il rimborso delle spese sostenute a causa del ritardo oltre a eventuali maggiori danni. 

L'associazione Codici può supportarti, non esitare a contattarci!
Per informazioni scrivere a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Telefono 06.55.71.996