Tutte le ultime notizie

Dall'ufficio Stampa di Codici

Codici: l'azione su House to House in Tribunale

Codici: l'azione su House to House in Tribunale

Non c’è pace per chi ha acquistato l’asciugastiratrice Agento Professional.

L'elettrodomestico dei "miracoli"

Parliamo del prodotto commercializzato dall’azienda House to House, multata nei mesi scorsi dall’Antitrust con due sanzioni da 270.000 euro. L’Autorità ha ravvisato una pratica commerciale scorretta: le caratteristiche reali sono diverse da quelle pubblicizzate. Nello specifico, venduta con classe energetica A+ e capacità di carico 9 kg, l’asciugastiratrice Agento Professional ha classe energetica B e capacità di carico 7 kg.

Continuano le segnalazioni

“I consumatori devono essere risarciti – dichiara Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici – c’è chi è arrivato a spendere anche 2.000 euro per un elettrodomestico del valore di mercato di 1.000 euro. Abbiamo avviato un’azione di classe per tutelare i clienti, che ancora oggi ci contattano segnalando problemi. C’è chi ha avuto un secondo guasto e non ne può più, chi addirittura ha visto andare a fuoco l’elettrodomestico. Poi ci sono i problemi più comuni, come gli improvvisi sbalzi di corrente dovuti ai consumi elevati, causa anche di sensibili rincari nelle bollette. Alla luce di queste segnalazioni, confermate dall’Antitrust con ben due multe, riteniamo che l’azienda debba risarcire i clienti, che si sono fidati delle pubblicità e dei testimonial d’eccezione vantati dalla società”.

La vicenda arriva in Tribunale

Intanto il caso si appresta a sbarcare in Tribunale, nello specifico quello di Venezia, dove per il prossimo 24 settembre è fissata l’udienza di prima comparizione. In aula si discuterà l’ammissibilità dell’azione di classe. Intanto la class action avviata da Codici per il risarcimento di chi ha acquistato l’asciugastiratrice Agento Professional, prodotto venduto in due modelli, resta aperta.