logo-rete.jpg

 

Webinar: la conciliazione presso ARERA e CO.RE.COM.

Nell’ambito delle attività formative svolte dall’Associazione CODICI, il prossimo 17 giugno si terrà il corso dal titolo “La conciliazione presso ARERA e CO.RE.COM.”.

Organizzato dall’Associazione Culturale Cento Giovani in collaborazione con l’Associazione CODICI, sarà tenuto dall’avvocato Massimo Rosica, legale dell’Associazione Culturale Cento Giovani.

Il corso si svolgerà in modalità online, a partire dalle ore 10, ed è aperto a tutti, previa registrazione. Per partecipare è necessario inviare un’email all’indirizzo [email protected] entro le ore 12 del 15 giugno. Saranno fornite le indicazioni per seguire il corso.

 

Il programma

 

Prima parte – La conciliazione davanti all’ARERA

 

1) L’ambito di applicazione del Regolamento;

 

2) L’obbligatorietà del tentativo di conciliazione;

 

3) La conciliazione:

 

- Le condizioni di procedibilità;

 

- La presentazione della domanda e l’inammissibilità;

 

- Lo svolgimento del tentativo di conciliazione;

 

- L’esito della conciliazione;

 

- Il valore dell’accordo di conciliazione;

 

 

Seconda parte – La conciliazione davanti al CO.RE.COM.

 

 

1) L’ambito di applicazione del Regolamento;

 

2) L’obbligatorietà del tentativo di conciliazione;

 

3) I rimedi a disposizione degli Utenti e la sospensione del servizio da parte dell’Operatore;

 

4) Le modalità di svolgimento dei tentativi di conciliazione ed il Conciliaweb:

 

- La conciliazione semplificata;

 

- La procedura ordinaria;

 

- La riunione dei procedimenti;

 

- L’udienza di conciliazione e lo scambio di documenti fra Utente ed Operatore;

 

5) Il conciliatore: ruolo, funzioni e responsabilità;

 

6) L’istanza di definizione della controversia;

 

7) Le modalità di svolgimento:

 

- il responsabile del procedimento e l’organo collegiale;

 

- attività istruttoria;

 

- procedura;

 

- l’udienza di discussione davanti all’Organo Collegiale;

 

- decisione e provvedimenti;

 

8) la procedura introdotta dall’Operatore.

Occorre essere registrati per poter commentare