logo-rete.jpg

 

Codici: vittoria nella lotta contro i voucher post Covid19

Grande vittoria per Codici nella lotta contro i tanto odiati voucher. 

 

Trenitalia ko

A seguito di un reclamo inviato per conto di un associato, che si era rivolto all'Associazione per vedere tutelati i propri diritti, Trenitalia ha emesso un rimborso monetario a copertura totale dell'importo pagato per l'acquisto dei biglietti, nonostante in precedenza fosse già stato emesso il "rimborso" sotto forma di buono.

L'importanza di difendere i propri diritti

"Siamo molto contenti del risultato ottenuto. - dichiara Davide Zanon, Segretario Regionale di Codici Lombardia - Questa è la dimostrazione che spesso i diritti dei consumatori vengono messi in secondo piano rispetto agli interessi delle società stesse, imponendo soluzioni vantaggiose solamente per queste ultime. Troppo spesso si rinuncia in partenza nella lotta per il rispetto dei propri diritti perché sfiduciati da tempistiche troppo lunghe o per paura che tutto si concluda in un nulla di fatto, ma questa è la dimostrazione che a volte si deve insistere per ottenere ciò che è giusto, informandosi sui propri diritti o richiedendo assistenza. Se la scelta tra voucher o rimborso verrà garantita, la fiducia del consumatore non verrà meno e, di conseguenza, gli operatori non perderanno clienti evitando, così, ulteriori perdite economiche che porterebbero senza dubbio a situazioni ben più gravi".

La libertà di scelta

Ricordiamo che, così come definito dalla Commissione europea nella Raccomandazione del 13 maggio 2020, l'operatore può legittimamente offrire un buono, ma a condizione che i viaggiatori non siano privati del diritto al rimborso in denaro.

L'assistenza di Codici

Anche a fronte del costante monitoraggio dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Codici continua ad offrire assistenza a tutti coloro che si sono visti negare il diritto al rimborso. Per ricevere assistenza è possibile rivolgersi all'associazione, inviando un'email a [email protected] Questi, invece, i contatti di Codici Lombardia: 02.36503438, 351.7979897, [email protected]

Occorre essere registrati per poter commentare