logo-rete.jpg

 

Roma, rifiuti: firmata l’ordinanza di proroga per la discarica di Malagrotta

Codici,  i cittadini pagheranno due volte: per la tariffa sui rifiuti e per la sanzione europea


E’ stata firmata dal Presidente Polverini quella che dovrebbe essere l’ultima ordinanza di proroga per la discarica di Malagrotta.
“Dopo l’apertura della procedura di infrazione dell’UE nei confronti dell’Italia proprio per la gestione di quella che è una delle discariche più grandi d’Europa, è da irresponsabili concedere nuove proroghe – commenta Valentina Coppola, Presidente di Codiciambiente -  Se si continua di questo passo i cittadini pagheranno due volte, la tariffa rifiuti e la sanzione europea. La Regione ha pesanti responsabilità e ritardi in questa vicenda e, ancora una volta, non fa altro che concedere proroghe. E’ indispensabile invece pensare ad una alternativa sostenibile , che segua le direttive europee  e contestualmente incentivare il riciclo ed il riutilizzo che permettano di diminuire drasticamente la quantità di rifiuti da conferire in discarica”.

Occorre essere registrati per poter commentare