logo-rete.jpg

 

Piano rifiuti Lazio: oggi audizione in Commissione Consiliare Permanente Ambiente e Cooperazione tra i Popoli

Si è tenuta oggi, presso la Commissione Consiliare Permanente Ambiente e Cooperazione tra i Popoli, l’audizione avente ad oggetto il piano di gestione dei rifiuti del Lazio. Per Codici era presente Valentina Coppola, Responsabile Nazionale del settore Ambiente.


“Siamo soddisfatti per la solerzia con cui il Presidente Carlino ha inviato alle Associazioni e ai Comitati il Piano e per la sollecitudine con cui è stata convocata l’audizione – commenta Coppola.
“Anche in questa caso però, come la volta precedente, il grande assente è stato l’Assessore Di Paolantonio. Pur essendoci il Direttore Marotta, la presenza dell’Assessore avrebbe fatto capire ai cittadini, ai consumatori e ai comitati quanto l’argomento fosse sentito”.
“Nel piano rifiuti è stata invertita la piramide delle necessità poiché si parla della creazione di nuove discariche e di inceneritori e non a di far partire un adeguato programma di raccolta differenziata soprattutto su Roma. Purtroppo è trascurato il concetto di riutilizzo. Il rifiuto viene visto semplicemente come qualcosa che va riposta in un cassonetto o collocata in discarica e non come una risorsa”.
L’auspicio di tutti i presenti, oggi, è quello di essere auditi più volte e che le valutazioni espresse in audizione possano essere tenute adeguatamente in considerazione, soprattutto per quel che riguarda l’identificazione dei nuovi siti per le discariche”.

Occorre essere registrati per poter commentare