logo-rete.jpg

 

Metro b - Codici: prima di intraprendere le vie legali, invitiamo il gestore Met.ro ad incontrare le associazioni dei consumatori per redigere gli obiettivi di qualità del servizio e il piano triennale di trasparenza e integrità

“I disagi causati questa mattina agli utenti del servizio dei trasporti pubblici di Roma sono il segnale che bisogna dare un  impulso nuovo e significativo  nella gestione del servizio dei trasporti della Capitale - dichiara il Segretario Codici Roma,  Carmine Laurenzano – . Necessari sono gli interventi e le vie legali da intraprendere per risarcire i cittadini dei danni subiti. Tuttavia, prima di intraprendere le vie legali, Codici ritiene necessario un cambiamento forte volto a garantire un servizio efficiente e di qualità”.
Pertanto, CODICI invita il gestore MET.RO ad incontrare le associazioni dei consumatori per redigere gli obiettivi di qualità del servizio e il piano triennale di trasparenza e integrità,  così come è previsto dalla Legge Brunetta. Intanto invitiamo MET. RO a tenere fede ai propri impegni, nonché ad individuare i responsabili del disastro.

Occorre essere registrati per poter commentare